Procedura negoziata senza bando per l’affidamento del SERVIZIO DI ASSISTENZA SPECIALISTICA – a.s. 2023/24 – Quesiti e Risposte

Quesiti pervenuti in merito alla Procedura e relative risposte

Avatar utente

Marcello Bianchi

Dirigente Scolastico

0

  1. In riferimento all’oggetto, si evidenzia che a tutt’oggi non risulta caricato sulla piattaforma Anac il Passoe della gara.

Il PassOE è stato attivato.

 

  1. Si chiede di voler confermare che il requisito b), punto 2., che recita “Polizza assicurativa per la responsabilità civile per danni a terzi (RCT) e contro gli infortuni verso i prestatori d’opera (RCO) espressamente stipulata con riferimento al servizio di assistenza specialistica”, si debba intendere come un impegno da parte dei concorrenti di stipula della polizza in caso di aggiudicazione.

L’interpretazione è corretta: la polizza andrà stipulata dall’operatore aggiudicatario.

 

  1. I requisiti di cui all’art. 10, lettera C1) della lettera di invito, dato che dovranno essere esplicitati nella Carta dei servizi e che la stessa deve essere inserita nella busta 2, i suddetti non dovranno pertanto essere dimostrati nella documentazione afferente la busta amministrativa. E’ corretto?

È corretto, risultando sufficienti le dichiarazioni rese attraverso gli allegati 2 e 3 alla lettera d’invito da inserire nella BUSTA 1 – Documentazione amministrativa.

 

  1. l’art. 10, lettera C2) della lettera di invito, che chiede di allegare n. 10 cv di operatori con determinare caratteristiche, è da intendersi esplicativo rispetto a quanto disposto nella griglia dei criteri dell’offerta tecnica nella parte “CARATTERISTICHE OPERATORI”. In altre parole, i suddetti n. 10 cv, anche in ossequio alla prescrizione per cui “i documenti della busta 1 non potranno fare alcun riferimento all’offerta tecnica”, devono essere prodotti nella busta 2 e non tra la documentazione amministrativa?

È corretto, i curriculum vitae degli operatori andranno inseriti nell’offerta tecnica contenuta nella BUSTA 2.

 

  1. In riferimento all’oggetto, si chiede di voler fornire l’elenco del personale in carico alla ditta uscente con l’indicazione delle qualifiche, i livelli contrattuali, l’impegno orario settimanale , il ccnl applicato e gli scatti di anzianità.

La richiesta esula dalle informazioni e i chiarimenti inerenti alla procedura di gara (Art. 38 del disciplinare contenuto nella lettera d’invito).